domenica 18 novembre 2018

TRE DI CODROIPO ALLA 65° PREMIAZIONE DEL LAVORO E DEL PROGRESSO ECONOMICO al Giovanni da UDINE - 16 nov 18

Pordenone e Udine insieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economico


       
Tra i 66 premi conferiti ad aziende, enti ed eccellenze in vari ambiti, Codroipo ha contribuito a ben rappresentare la provincia di  Udine con due aziende di successo e  una giovane scienziata di fama internazionale. 

L’Azienda Savonitti Mattia con il Premio Aquila D’oro per il passaggio generazionale,    l’imprenditrice Raffaella Battiston e la scienziata  Silvia Marchesan con altrettanti riconoscimenti.
Al teatro Giovanni da Udine le accorpate camere di commercio di Udine e Pordenone hanno conferito, infatti, 16 premi ai lavoratori, 13 all’iniziativa imprenditoriale, 5 al passaggio generazionale, 11 riconoscimenti, 13 riconoscimenti speciali e 6 Targhe dell’Eccellenza, 1 a una scuola, 1 premio alla valorizzazione del patrimonio culturale,
Tra essi tre sono i  premiati di Codroipo.

L’Azienda Mattia Savonitti Sas di Savonitto Luca e Stefano di Goricizza è stata l'unica premiata per il ramo industria. La Savonitti lavora e commercializza budella naturali da oltre 150 anni. I fratelli Luca e Stefano rappresentano la sesta generazione, dopo i fratelli Lorenzo e Mattia, ancora parti attive dell’azienda che vanta il bollino Cee e la certificazione di qualità Iso 9001. Nata a Buja  per volontà di Domenico Savonitti, si trasferisce a Codroipo per merito dei nipoti Mattia, Giacomo e Matteo che rinforzano le relazioni con i più grossi macelli di bovini nazionali ed esteri affermandosi nel settore. Le redini vengono prese poi da Lorenzo e Mattia, figli di Matteo e attualmente da Luca e Stefano, figli di Lorenzo. La Savonitti è una fonte di lavoro per la comunità codroipese e di Goricizza in particolare, i cui numerosi collaboratori passano il testimone da padre in figlio.
La Camera di Commercio ha conferito un riconoscimento all’imprenditrice  Raffaella Battiston, titolare della Pontebbana Veicoli Industriali di Codroipo,  sul viale Venezia.  A condurre l’azienda anche i figli  Rita e Samuele. Realtà di successo, con venti dipendenti,  opera nel settore della manutenzione e riparazione dei veicoli industriali.
Un riconoscimento speciale è stato attribuito alla scienziata Silvia Marchesan, per l’elevato traguardo raggiunto a livello mondiale nel campo della ricerca. E’ stata selezionata, infatti, da Nature Index, tra gli 11 scienziati emergenti a livello mondiale nelle scienze naturali che si sono distinti per la loro ricerca influente e di alta qualità, per l’innovazione e l’elevata rete di collaborazioni internazionali.

Pordenone e Udine insieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economico
In apertura, il sindaco Pietro Fontanini ha fatto gli auguri alla neonata  realtà di Pordenone e Udine che ha visto accorpare le rispettive camere di commercio.


Pordenone e Udine insieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economico
Pordenone e Udine insieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economico
Da Pozzo, presidente delle camere di commercio, ha ringraziato tutte le categorie per questo accorpamento, definendosi fiero di aver saputo essere nuovi, rappresentando quasi l'80% dell'economia friulana e il 92% del territorio. ieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economic


Pordenone e Udine insieme nelle 65esime Premiazioni del Lavoro e Progresso Economico
Roberto Sommella, ospite d'onore,  parlando dell' Italia, ne ha individuato la forza nella diversità, la stessa che rappresenta anche l'Europa.  “L'evento di oggi premia il lavoro ma guarda al futuro, mettendo in evidenza che con la buona volontà e l'impegno si possono raggiungere grandi obiettivi" ha dichiarato il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga. 




Potrebbe interessarti: http://www.udinetoday.it/cronaca/pordenone-e-udine-insieme-nelle-65esime-premiazioni-del-lavoro-e-progresso-economico.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/UdineToday/131006693676317







Potrebbe interessarti: http://www.udinetoday.it/cronaca/pordenone-e-udine-insieme-nelle-65esime-premiazioni-del-lavoro-e-progresso-economico.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/UdineToday/131006693676317





sabato 27 ottobre 2018

COSTA MEDITERRANEA- 21-26 settembre 2018 con Abaco Viaggi

Crociera... Spettacolo continuo di  gente diversa che si dà appuntamento nella nave che diventa crocevia del mondo.  
Si invecchia  velocemente  qui perché ogni giorno vale un anno. 
Tre volte al giorno al ristorante di lusso, serviti e riveriti. Ogni sera spettacoli di assoluto valore, sempre diversi ed emozionanti. 
Luoghi, arrivi e partenze ordinate. 
Musica, animazione, allegria per ogni cuore e spazi di raccoglimento da scegliere per stare con sé. 
Libertà e opportunità in un ambiente dove ogni desiderio non ha il tempo di nascere.  
In una  grande casa galleggiante che va e riporta nello stesso punto ma cambiando la geografia dei ricordi.  
Ho avuto la fortuna di viverla dal 21 al 26 settembre insieme a  un gruppo formidabile... i 70enni di Codroipo (Udine) e simpatizzanti. Tra loro ben sei coppie hanno festeggiato 40, 45,46,50 anni di matrimonio.
  
21 settembre: da Savona salpiamo con destinazione BARCELLONA, PALMA DE MALLORCA, MARSIGLIA, AIX-EN-PROVENCE

 La meraviglia è d'obbligo...
Numero Ospiti 2.680 - . Equipaggio897 - Lunghezza mt.292,5.
Costa Mediterranea è una nave che consente un  vero e proprio viaggio nell'arte grazie alle gallerie di ritratti, cornici barocche e putti volteggianti, un ambiente festoso e raffinato che vuole rappresentare una moderna ricerca del bello.
I suoi saloni e gli spazi pubblici riprendono l'architettura dei palazzi nobiliari italiani del 1600 e 1700  in stile rinascimentale e barocco. I saloni comuni sono improntati a maschere del carnevale, il teatro, situato a prua, è stato realizzato su tema egizio, il caffè su uno stile barocco con influenze orientali. In mezzo a tutte queste bellezze, c'è spazio anche per ogni tipo di divertimento. 
E ancora quattro ristoranti, galleria di negozi, discoteca e  molto, molto altro.   


22 settembre: BARCELLONA: Escursione alla ricerca dei sapori. 


E la sera, dopo lo spettacolo e la cena in ristorante con menu stellato... spazio al ballo e al divertimento...




Fino alla proclamazione della coppia di sposi ideale. Vincitrice una copia del nostro gruppo.
23 settembre: PALMA DE MALLORCA       Escursione nel centro storico di Palma 

                                                       Arrivo in porto

Dopo il risveglio dondolata dal mare e aver salutato la più grande isola di Spagna con 200 spiagge, mi accorgo che la  giornata promette sole e  uno spicchio di vita tutto da gustare,  in una nave a misura di garbata umanità, in spazi ampi e confortevoli, ricca di decori e immagini da guardare, 
apprezzare, alcune forse da criticare ma con ammirazione per il lavoro, lo studio e l'impegno che ci sono dietro. Assaporo la meraviglia di stare a letto e veder passare isole, case bianche, colline brulle e percepire fremiti di vita lontani, oltre la linea del  mare.  
Palma...Castello Bellever a pianta circolare, costruito da re Giacomo 2° in stile gotico, in pietra locale. 


   Immancabile sosta-maglietta  all' HARD ROCK CAFE'
  di Palma

Dopo il rientro in nave, tre fischi attutiti annunciano la partenza dal porto di Palma. 
Le note di "Con te partirò" e la voce di Boccelli trafiggono  di gratitudine il cuore che vibra come ali di gabbiano padroni dell' invisibile tutto racchiuso in un raggio di sole. Che, elegante, regala un saluto di luce prima di sparire dietro l'orizzonte. 
E poi arriva  la sera. Costa Mediterranea stupisce ancora con spettacoli e divertimento di prim'ordine alla FESTA ITALIANA. Tutti vestiti di bianco, rosso, verde.

24 settembre: NAVIGAZIONE per l'intera giornata e la sera... GRAN BALLO DEGLI UFFICIALI, oltre a spettacoli d'eccezione e cena stellata.




25 settembre: MARSIGLIA  - Escursione ad AIX-EN-PROVENCE, in Provenza.


Qui nacque il pittore post-impressionista Paul Cézanne. Visibili i suoi luoghi, come la sua casa natale, Jas de Bouffan, e il suo vecchio studio, l'Atelier Cézanne. 


Immersa nella luce che le regala un clima privilegiato, Aix è una città la cui eleganza si rivela passeggiando lentamente, naso all'insù e tutti i sensi allertati dai profumi della lavanda, dei saponi colorati e del cioccolato.


Ed eccoci all'ultima sera, prima del rientro a casa. 
Un pensiero di gratitudine corre alla Vita prima di tutto che mi ha concesso anche questo, indimenticabile, viaggio con persone straordinarie.  
Accarezzo il limite delle parole, sapendo che il vero viaggio non è esteriorità bensì un transitare sulle strade del cuore, su un bus senza persone o su una nave con tante lingue.  

A bordo si ha anche la  preziosa opportunità di apprezzare la genialità umana, l'organizzazione, l'impegno di tante persone che fanno di una nave un luogo dei sogni.
E un sogno è già un viaggio perchè sa raggiungere l'anima con un sorriso e affidare a lei la fragiltà umana.  Alla fine, cosa lascia l'esperienza crociera?
Crociera è ... Un corso intensivo di meraviglia da centellinare come risparmi che danno frutto, come sonno ristoratore dopo un tramonto di fuoco. 
Crociera è ... Paesi a grappolo da salutare con riverenza e rispetto e poi partire aspettando una nuova alba da salutare guardando il mare, immenso catino per una casa galleggiante che  accoglie e nutre. Di emozioni, di ben stare, di meraviglia. 

Di piccole e continue dosi di felicità, generosamente  dispensate  agli eleganti  tavoli dove deliziarsi , ogni volta che si vuole, con creative espressioni di alta cucina servite sempre con impeccabili sorrisi. 
Risultati immagini per costa mediterranea foto
Felicità è anche addormentarsi guardando le stelle e svegliarsi saziando l' anima  con i giochi del sole, a ogni  suo  nuovo esordio e a ogni suo incendio per dire arrivederci.  

Felicità è sedersi comodamente ad applaudire spettacoli degni dei teatri più prestigiosi, dove artisti internazionali lasciano stupefatti. 

In crociera la vita si alleggerisce dei pensieri del quotidiano per arricchirsi di visuali, luoghi, , spettacoli e meraviglia che fanno di una casa galleggiante un sogno difficile da raccontare ma facile da voler ripetere. 
La nave diventa una amica che chiama e al cui invito è difficile resistere. 
Una casa galleggiante dove sentirsi viandanti con ogni comodità.