domenica 11 agosto 2013

A VILLA MANIN (UD) 15° edizione del FOLKLORE MONDIALE 10 agosto 13

 

Tasselli danzanti di mondo a Villa Manin. In una serata perfetta. Stellata come può esserlo solo la notte di San Lorenzo, della giusta temperatura, affollata a piena capienza per assistere alla 15° edizione di “Folklore in Villa”, inserita nel Festival internazionale del folklore. Aviano-Piancavallo, giunto al 45esimo  anno.

 Un tocco festoso di multietnicità, in un clima festoso, presentato con professionalità da Rita Bragagnolo. La suggestiva cornice della dimora dogale ha fatto il resto.
Felice Vecchione rappresentante del Comune di Codroipo
                                              Autorità e rappresentanti delle Pro Loco di Aviano

  Quattro i gruppi in scena:
Da Aviano il Gruppo Folkloristico “Federico Angelica” Danzerini , 
dalla Russia il Dance Ensemble DRUZHBA,
dalla Repubblica Ceca il  FOLKLORNÌ SOUBOR JAVORNIK di Brno,
dalla Macedonia il KOCO RACIN di Skopje.
Per un  tuffo nelle atmosfere e nelle tradizioni dei popoli dell’Est, tra Europa e Asia, tra balli concitati e melodie più raffinate, in un incontro di culture che è scambio, aggregazione e condivisione, in un fraterno abbraccio tra popoli, sotto il segno dell’amicizia.
Il tutto attraverso l’espressione artistica, la danza, il canto e la musica, caratteristici dei vari paesi, e portati sul palco con entusiasmo e passione contagiosi e corroboranti.
 


                                         il Gruppo Folkloristico “Federico Angelica” Danzerini





                                             FOLKLORNÌ SOUBOR JAVORNIK di Brno




                                             dalla Macedonia il KOCO RACIN di Skopje


                                             dalla Russia il Dance Ensemble DRUZHBA


















      Da Aviano il Gruppo Folkloristico “Federico Angelica” Danzerini, presenta il libro sui vecchi costumi di Aviano
                                                      Parata finale


                                                     Con il saluto del folklore con il pubblico festante



    Villa Manin, dunque, aperta al mondo grazie alla collaborazione tra l’Azienda Speciale Villa Manin e il Comune di Codroipo per il supporto tecnico con la Pro Loco Aviano, rivelatasi partner d’eccezione per l’allestimento dell’evento.

Nessun commento:

Posta un commento