sabato 28 giugno 2014

35° SEZ. AFDS di CAMINO AL T (ud) - 15 giugno 2014


La sezione  caminese A.F.D.S. presieduta da Illario Danussi, ha festeggiato  i suoi 35 anni di generosa attività e presenza costante sul territorio, registrando grande partecipazione, sia di folla che di sezioni con i loro labari rossi.  La Banda Musicale di Bertiolo ed il “Coro S. Francesco”, diretto da Eliana Gallai, unito per l’occasione alla Corale di Glaunicco-Bugnins, hanno conferito ulteriore lustro alla S. Messa, celebrata da Don Roland Kulik, e ai vari momenti della festa.  
 Presenti rappresentanze dell’arma dei carabinieri, vigili del fuoco, polizia e alpini, oltre all’amministrazione comunale con il neo sindaco Nicola Locatelli,
 il rappresentante di zona e consigliere provinciale Enrico Fuser  ha informato che vi è urgenza di sangue 0-, A-, B-, invitando chi può donare a farlo e chi non può a impegnarsi perché altri lo facciano. 
 




 L’inaugurazione del Monumento al Donatore di Sangue, accanto al municipio, realizzato dall’artista caminese Eddi Panigutti e dalla moglie Lucia, ha consentito al presidente Danussi di esprimere la propria soddisfazione ma anche un accorato appello ai giovani  a donare, rinnovando la personale disponibilità a fornire ogni informazione e supporto. 



              L'artista Eddi Panigutti e la moglie Lucia, autori del monumento in pietra, rappresentante il pellicano, simbolo dei donatori di sangue.
Il Consiglio Direttivo A.F.D.S. Camino T.
Preghiera del donatore
 
                     Severino Gobbato, super addetto alle griglie per il convivio cui tutti erano stati invitati.
                       I volontari pronti a dare una mano per la perfetta riuscita della festa. GRAZIE a chi continua a credere nel valore della generosità gratuita e al presidente Danussi per la sua costante e preziosa presenza. Ad incoraggiare sempre.

Nessun commento:

Posta un commento