venerdì 4 dicembre 2015

SLOVENIA: LASKO, STRMCA, Hotel GOLPE in funivia - 26 novembre 2015

 Con Elisa di Abaco Viaggi,  Manca e Neda dell'Azienda di pullman Avrigo (www.avrigo.sl) di Nuova Goriza, davanti al birrificio Lasko
 190 anni di attività. 1000 dipendenti. Un milione di litri di birra prodotti in un anno. 60 mila bottiglie. 78mila litri al giorno.
                                             Il Re Gambrinus

 Ingredienti della birra: Acqua eccellente di Lasko, lievito per alcool, luppolo sloveno, orzo, malto (torrefatto per la birra scura). Fermentazione in grandi contenitori. Mosto poi viene filtrato e i sedimenti diventano mangime per animali. Al liquido/mosto bollito viene aggiunto il luppolo come spezia. 100 gr x 100 litri di birra. Il mosto viene pompato - fermentato per ottenere l'alcool.


                                          Hotel 4* - terme di Lasko - ingresso
                                           Hotel costruito nel 2009 - 181 camere - 4 piani (con colori diversi) - 7 suite

                                                            Piscine coperte dalla cupola
                                                                Albero carico di vischio augurale
                                        STRMCA: località a 5 minuti da Lasko. Degustazione di miele, biscotti.
                                               LETC, cuore rosso con specchio e bigliettino augurale.
                                              Assistiamo alla decorazione in diretta di un Letc


                                                       Auguro una buona giornata: za lep dan
                                             Dopo un'ora di percorrenza... eccoci in funivia. Direzione Hotel Golpe, a 1400 m. Neve e buio ma tanta allegria (Elisa e Paolo impauriti? Ma noooo)
           Hotel Golpe, unico 4* sulla neve in Slovenia. Unico in Europa con cabinovia fino alla reception. 12 Km di piste. 54 camere per 115 persone. Aperto tutto l'anno.
              Una giornata ricca ed interessante, ospitati da Avrigo, conclusa con l'ombra proiettata sul candore della neve, prima di tornare a valle.

Nessun commento:

Posta un commento