giovedì 17 marzo 2016

TIKUANA TACHA, sciamana e principessa, a Bugnins di Camino al T (UD) da Ferrin - 12 marzo 2016



 
L'UOMO. la PACE, l'ARMONIA dell'UNIVERSO, i temi che a Tikuana stanno a cuore.

La dott.ssa Tikuana Tacha nasce il 12 agosto, data in cui piovono stelle nella selva colombiana, nella tribù Tikunas - di cui suo padre era il Capo. Durante la sua infanzia e adolescenza viene educata, nel rispetto delle tradizioni della tribù, alle antiche saggezze e ai segreti indigeni: come conseguenza di ciò è incoronata principessa e sciamana della tribù. Per il secondo anno è approdata da Ferrin e ha incantato il pubblico accorso con entusiasmo a salutarla. Un piacere poterla presentare, con quell'affetto speciale che in questo anno ci ha tenute in contatto. Colombia-Friuli. Per ritrovarci e stare bene insieme a tutte le persone intervenute. Che Tikuana ha fatto abbracciare, meditare, sognare.
"Come esiste un grande creatore dell'universo esiste un grande distruttore. E l'uomo non è senza responsabilità.
Come si chiama l'emergenza che sta distruggendo l'umanità? Sta andando giorno per giorno in peggio. I bambini e i ragazzi devono conoscere questa difficile situazione.
Il male sta nell'aria, sotto il materasso, nei pensieri. Come esistono gli angeli protettori esistono i demoni distruttori. Non per motivi religiosi. Io non sono religiosa. Io porto avanti un solo nome: AMORE.
 Bisogna saper dare, insegnare l'AMORE.
Ho avuto una vita bellissima e ho imparato che ogni cosa che si fa ha la sua conseguenza, nel bene e nel male.
Essere sciamana è sacrificio, grande sofferenza, percorso difficile, combattimento.

E' molto difficile entrare nelle altre persone e sentirne il pianto.
Penso che io non ho imparato niente. Ho tutto da imparare. Mai si finisce di imparare. Io sono un medico chirurgo dell'Università colombiana, ho studiato biologia, psicologia, giornalismo ma...non so niente.
 Sono solo una sciamana nata nella selva. Meglio sarebbe stato se non avessi studiato. avrei la mente più libera.
            COS'E' ESSERE SCIAMANA?
E' una cultura, si nasce sciamano. E' nel sangue. Non c'entra essere una principessa. no, no, io sono nuda e col sudore in fronte.
Non cerco né ricchezza né bellezza.
Non sono religiosa, sono sciamana perché il mio sangue è indigeno.
L'essere umano non combatte il male ma lo fa.
 

 Ci vuole AMORE per il Creatore, il prossimo, la VITA. E' dura ma è tanto bello andare a dormire e dire "Ho perdonato chi mi ha fatto male". E' un orgasmo dello spirito.
 L'inizio della PCE è perdonare e chiedere di essere perdonato.
 In Colombia ai bambini di otto anni insegnano a sparare. Non gli insegnano a leggere e scrivere. Si vedono cose orribili nell'umanità. Non solo in Colombia.

 PERCHE' NON FACCIAMO UN PASSAPAROLA DI PACE?
La pace non esiste finchè il mondo non capisce che tutti abbiamo gli stessi diritti.
Dobbiamo avere il principio della PACE in noi stessi. Perciò è bello abbracciare noi stessi. E avere rispetto per tutti. Anche per i politici, anche se sono disonesti, per ogni religione, per il sesso di ogni persona.  Per i nostri genitori, e questa è la base. La razza UMANA è una sola. Ha differenti colori ma l'essere umano è UNO. Non è difficile. Basta usare le nostre due orecchie per ascoltare. E per conoscere. Per conoscere si deve soffrire. Io ho fatto tanti sacrifici e li rifarei con più piacere perché la disciplina è importante. Guarda le tue mutande. Se c'è pulizia e ordine c'è ordine anche nei tuoi pensieri. La tua casa è il tempio e questo sei tu: con ordine mentale, spirituale, sessuale. Nessuna cosa materiale serve quando la persona non c'è più.  L'importante è avere ciò che è giusto. Meno complicato. Più facile.  La cosa più bella è poter dire TI VOGLIO BENE. Se tutti dicessimo così nel mondo ci sarebbe la PACE.  Dire tra genitori e figli, marito e moglie (meglio Ti amo) sempre.
Le parole piccole alimentano l'aura. L'abbraccio fa irradiare il corpo. Chi ha la tiroide deve abbracciare ogni giorno e in abbondanza.  Perfino il cancro regredisce con un abbraccio. Ogni malattia va relazionata con lo spirito".
 
 E l'incontro ha visto tutti i partecipanti abbracciarsi. Momento magico. GRAZIE TIKUANA.
Uscita dalla selva, giunge nel mondo civilizzato per studiare e si laurea con onore come medico chirurgo. Con un bagaglio di conoscenze scientifiche, sciamaniche e botaniche, fonda il centro botanico "Tikuana" a Fusagasuga (Colombia). Le sue esperienze la portano a comprendere che il reale cammino della libertà e della felicità per l'essere umano è quello dell'Amore. Oggi fa incontri e conferenze nel mondo per accompagnare lo sviluppo umano, diffondere la conoscenza della medicina naturale e un'educazione all’armonia tra l’uomo, Dio e la Natura. Conoscerla  e sapere di essere nel suo cuore è senz'altro un grande PRIVILEGIO.
 

Nessun commento:

Posta un commento