venerdì 10 febbraio 2017

5° presentazione del mio 2° libro "Come petali di luna" - Caffè Letterario a Villa Manin (UD) 7 febbraio 2017


7 febbraio 2017: 
Un onore per me essere stata invitata dal caffè Letterario di Codroipo, a Villa Manin di Pssariano (Ud)  per presentare i miei libri, nell'ambito di "Soci alla ribalta". 



 
 Con me la fotografa LAURA BOSCO, talentuosa realizzatrice di ritratti e paesaggi, il quartetto di clarinetti della Scuola di Musica "Città di Codroipo" e Giordano Paron, scrittore di Rivignano. 

Luisa Venuti, presidente, ha detto " Serata dedicata ai nostri soci. Abbiamo il piacere di conoscere meglio due nostri soci scrittori non per professione ma per il piacere di comunicare e inventare storie: Pierina Gallina e Giordano Paron.
La serata è arricchita dalla musica dei clarinetti suonati da Elena Paroni, Renzo Bortolomeazzi, Stefania Zanon ed Isabella Paron e dalla mostra fotografica di Laura Bosco che attraverso la fotografia rappresenta il suo mondo, il suo modo di vederlo e di rappresentarlo.
  Una bella occasione per conoscere le opere dei nostri Soci, per parlare tra noi, per discutere sul questionario e per conoscerci meglio bevendo insieme un caldo caffè...



Con la Presidente del Caffè Luisa Venuti e del Vice presidente Eddi Bazzaro, la serata si è dipanata nelle strade dei diversi linguaggi artistici e il numeroso pubblico è stato garbatamente coinvolto. 






Da IL PONTE ON LINE a cura di GINO MONTI

 
La serata sociale denominata “Soci alla ribalta” ha inteso valorizzare il contributo culturale che può scaturire dall’interno stesso del sodalizio. ‘La ribalta’, quindi, ha stasera posto anzitutto in luce personaggi già ampiamente affermati, come Giordano Paron, scrittore e Pierina Gallina, giornalista poetessa. Essa ha presentato il suo ultimo libro “Come petali di luna” dopo sette anni dall’edizione di “Come aerei di carta”. 
La stessa autrice ha rivelato quale sia stata l’ispirazione di quest’ultima opera. Il titolo, ha spiegato, nasce dal fatto che la luna è come una musa ispiratrice. “La luna sono io – essa dice – e ogni petalo è una parte di me. Di una me a volte persa nei meandri delle fantasie che mi portano altrove ma poi ritorno sempre alla base. Più ricca ed emozionata”. Brani del libro, dedicato ai sette nipoti, sono stati letti da Morgana e Maria Zoe Dalla Costa ed Evita e Ambra Gaudino.


Giordano Paron, dopo una carriera di lavoro nell’industria ottica iniziata da operaio e culminata come dirigente, appassionato com’è della Storia gloriosa di Venezia e della terra friulana, si è dedicato alla scrittura con già tre libri pubblicati, dove la realtà dello scenario si coniuga con la fantasia della trama. Durante la serata si è esibito il complesso di clarinetti formato da allievi della scuola di Musica cittadina diretti da Elena Paroni. Inoltre, la giovane fotografa Laura Bosco ha esposto una mostra nella quale essa, con grande talento nell’uso della fotografia, rappresenta scorci straordinari del suo mondo filtrati attraverso una raffinata sensibilità artistica. 

Un’esibizione realmente godibile. Una serata, dunque, di grande qualità, alla quale i Soci hanno partecipato numerosi, attenti e generosi negli applausi ben meritati dai protagonisti. 

Un’ulteriore prova, infine, del buon lavoro svolto con evidente passione e dedizione dal Consiglio Direttivo del Caffè.

Nessun commento:

Posta un commento