sabato 25 febbraio 2017

ANDAR PER CASTELLI - Tour San Valentino con Abaco Viaggi - CATAJO, BEVILACQUA - 19 febbraio 2017


19 febbraio 2017: 19° edizione del tour di San Valentino con Abaco Viaggi. Una tradizione cui io e Nevio abbiamo dato avvio nel 1998 e
che io ho avuto la fortuna e l'onore di accompagnare per tutti questi anni. La formula è l'andar per castelli e ville a una distanza di massimo 200 chilometri. Quest'anno anniamo visitato due castelli: Castello di Bevilacqua (Vr) e del Catajo (Pd). La giornata splendida di sole ha reso possibile una visita guidata perfetta.
1° scoperta: CASTELLO DEL CATAJO, a Battaglia Terme (Pd)


 E’ stato villa principesca, alloggio militare, reggia imperiale.  Durante la prima guerra mondiale, il re Vittorio Emanuele III si stabilì qui. Ogni mattina raggiungeva, nella vicina località Rivella, Villa Italia, sede dello Stato maggiore dell'esercito, dove risiedeva il comandante Luigi Cadorna. 
Nella stessa villa negli anni Trenta venne celebrato il fidanzamento ufficiale del principe di Napoli Umberto, destinato a diventare re Umberto II nel maggio del 1946, conla principessa Maria Josè.

Luogo di fascino, storia  e leggenda chiamato  castello  perchè costruito in cima  a un colle,  il Catajo è un monumentale edificio di 350 stanze, costruito a partire dal 1500  da Pio Enea I Obizzi  per celebrarne lo sfarzo.  Ampliato dalla stessa famiglia nel '600 e '700 venne in seguito trasformato in reggia ducale dalla famiglia Asburgo-Este in esilio da Modena e infine eletto residenza di villeggiatura imperiale degli Asburgo imperatori d'Austria. 

con Bruna di Osoppo







Abbiamo avuto il privilegio di visitare l'Oratorio di san Michele, solitamente non aperto.  Compagnia di un gruppo attento ed estimatore, tra cui Bruna e Paolo di Osoppo.

2° castello: BEVILACQUA a Bevilacqua (Verona), con elegante pranzo nella SALA ROSA, con animazione del Mago MIRKO ZULIAN.
Il castello  Relais risale al 1300, ricco di affreschi, opere d'arte e sculture,  è un posto magico sospeso fra presente e passato, una dimora storica ricca di fascino che ospita eventi e soggiorni particolarmente suggestivi.



Il Salone Rosa, anticamente affrescato e adibito a sala da pranzo, presenta decorazioni risalenti al 1756, anno in cui Gaetano Ippolito Bevilacqua fece sistemare il Piano Nobile. Accanto alle porte si possono ammirare due importanti cornici ovali al cui interno, originariamente, si trovavano alcuni ritratti degli avi del maniero. Sfortunatamente, durante l'occupazione tedesca nella Seconda Guerra Mondiale le tele furono trafugate; è per questo che oggi all'interno delle cornici sono collocati gli specchi. Sopra alle porte è collocato lo stemma della famiglia Bevilacqua: un'ala dentro ad uno scudo sorretto da due cani e sormontato da una corona.Più recente è invece il restauro del pavimento, un terrazzo alla veneziana




















Una videata a Montagnana e la degustazione in Cantina "La Mincana" a Due Carrare (Pd) hanno concluso una perfetta giornata insieme, a sottolineare la ricorrenza di San Valentino, festeggiata nello stile di Abaco Viaggi.




2 commenti:

  1. davvero una bella giornata, in tutti i sensi. Grazie per averla organizzata

    RispondiElimina
  2. E' stata proprio una BELLA GIORNATA.
    ROMANTICA ED ARRICCHENTE!

    Un sentito GRAZIE a te e a Nevio
    per la precisa organizzazione
    e per la simpatica compagnia.

    RispondiElimina