martedì 4 aprile 2017

A SPASSO PER L'EUROPA in Teatro a Camino al T (Ud) - Scuola musica "Città di Codroipo" e Cori giovanili S.Sabide - 2 aprile 2017


Domenica 2 aprile 17: A SPASSO PER L'EUROPA ... a Camino al Tagliamento (UD)  con i Cori  Pico, Micro e Junior dell'Associazione Sante Sabide di Goricizza (UD) e giovani musicisti scuola di Musica "Città di Codroipo".  Sempre bello stare insieme a bambini già provetti musicisti e coristi e alle loro insegnanti: Elena Blessano ed Elena Paroni. Prima di tutto il "Grazie" a Camino per aver concesso il Teatro, poi il saluto dell'assessore alla cultura Cristina Pilutti che ha elogiato chi fa musica in qualsiasi veste  e misura. 

Poi la partenza per un lungo viaggio, fatto di parole e suoni. 
La meta è lontana, oltre l’Europa, fino in Messico.

Un quartetto di giovani allievi della Scuola di Musica “Città di Codroipo” presenta due danze popolari molto note: 

EL JARABE TAPATIO (o danza del cappello, la più famosa del gruppo di danze popolari chiamate “Jarabe”) e  una canzone della musica popolare, risalente al 1882. Di solito cantata o suonata da gruppi musicali mariachi, è stata eseguita e registrata anche da molti altri artisti in varie lingue



Interpreti:

Violini DAVIDE MARTINELLI e MARIASOLE DE POL,

Clarinetti DAVIDE DE POL e GIULIA BULFON.

 

E poi il perchè del progetto " A spasso per l'Europa" che nasce dall’intento di creare qualcosa di grande dedicato alla formazione musicale dei giovani e giovanissimi.
  A fare da guida il  coro Pico, dell'associazione Sante Sabide,  la cui età spazia dai 3 anni e mezzo ai 6. Prima un girotondo, poi un safari nella foresta africana e poi...
un attimo in Sudamerica, con una SAMBA BRASILIANA. Dirige il Maestro Elena Paroni.
La fiaba musicale “A SPASSO PER L’EUROPA” di FRANCA BERTOLI è perfetta per la realizzazione del progetto.

La fiaba è una Suite per coro Micro e Junior e orchestra di giovani e giovanissimi della Scuola di Musica "Città di Codroipo".   
È strutturata in diversi momenti.  Dopo l’introduzione, conduce in Grecia, poi  verso nord visitando l’Austria, la Germania, l’Ungheria, la Polonia, l’Inghilterra; infine la discesa attraversando Francia e Spagna per tornare nella nostra Italia. Dirige il maestro Elena Blessano, direttrice Scuola di Musica.








Alla domanda "Ma come fate?" alle maestre, Elena Blessano risponde "E' facile".

Complimentarsi con loro è il minimo che si possa fare.

Il prolungato applauso di un pubblico caloroso e partecipe  dimostra la stima per il costante impegno e generosa professionalità profusa a piene note. 
La fiaba musicale ne è prezioso  tassello.   
Protagonisti del concerto corale  e strumentale dopo il "Bis" richiesto a gran voce dal pubblico.











1 commento:

  1. Cara Pierina, non sono riuscita a salutarti e ringraziarti al termine dello spettacolo a Camino. Complimenti per l'entusiasmo e l'impeccabile professionalità! A presto!
    Tiziana Cividini

    RispondiElimina