mercoledì 1 novembre 2017

CROCIERA della POESIA e ARTE su MSC PREZIOSA: Barcellona, Palma de Maiorca, Marsiglia 23-27 ottobre 2017 con Abaco Viaggi



Perché fare una crociera?  
Per assaggiare la libertà dal consueto, per dormire dolcemente  cullati dalle onde, per annusare mare e cielo in tutto agio e graditissime comodità.  
Crociera come ombrello dal diluvio di pensieri e preoccupazioni, con la libertà di scegliere cosa fare di giorno, sera e notte. Realizzando ogni desiderio ancor prima di averlo concepito. 
Se poi si scegliesse di essere sprovvisti di internet si potrà assaporare la libertà rara di essere scollegato, lasciando spazio solo a telefonate necessarie,  tralasciando ogni altro inquinamento mediatico. 
Crociera uguale libertà di scegliere se stare in mezzo a migliaia di persone o di cercare il proprio luogo sospeso e protetto. 
Crociera uguale  crocevia di lingue, colori, vestiti, abitudini amalgamate in un unico luogo: la nave. Casa sull'acqua con tutti i confort possibili e spesso nemmeno immaginati. 
Dove prendere il sole, fare un tuffo in piscina, godersi l' idromassaggio a un palmo dal cielo, scegliendo di essere formale o informale o elegante. In sintonia con il proprio stile, liberandosi da schemi,  decidendo di dire si alle molteplici opportunità di fare sport, ballare, godere il relax e il dolce far niente, camminare, correre, assistere a spettacoli spettacolari, scoprire luoghi in escursioni libere e organizzate a puntino. 
Spirito libero o dentro gli schemi consolidati.  
Folla o silenzio. 
Cibo a ogni ora al buffet o nei ristoranti più raffinati, massaggi o letture, sonno beato o alzate mattutine in cui contemplare l'alba sul mare.
Crociera da rimpiangere appena sbarcati. 
Crociera da ripensare come miraggio futuro. 
CROCIERA della POESIA - su idea dell'Accademia "Città di Udine" presieduta da Francesca Rodighiero. 30 i partecipanti, tra Friuli e Veneto.
23 ottobre 2017: Arrivo al porto di  Genova e ingresso nella Preziosa. Comandante Giuseppe Galano. Cabina 10100 condivisa con Renata, mia compagna di viaggio. Partenza da Genova ore 17.00.
 
E già a cena si festeggia il 50° compleanno di Loretta. Con gli auguri e gli applausi molto condivisi.

 24 ottobre 2017: 
Ore 14.00: Arrivo a BARCELLONA ed escursione in Bus navetta e Bus rosso panoramico (29 euro per 1 ora e 30. Con Cambio sulla linea green si arriva alla Sagrada Familia.











 Tre ore trascorse a Barcellona, senza vedere la Sagrada Familia ma passeggiando sulla Rambla, animata ma molto ordinata. Da Piazza Colon con la statua di Cristoforo Colombo per un assaggio di una città che fa star bene.





 Tutti a bordo alle ore 20.00 per la cena all'elegante Arabesque Ristorante e poi allo spettacolo, dedicato alla "Voce" Frank Sinatra. Giorno piacevole in un clima primaverile e accogliente.
                                             25 ottobre 2017: PALMA DE MALLORCA
A
rrivo alle ore 8.00. Io e la mia compagna scegliamo di non scendere e goderci la nave ma gli altri amici del gruppo l'hanno visitata rimanendo incantati dalla cattedrale medievale dedicata alla Vergine Maria.
All'interno ha un'opera di Gaudì.
Francesca e Bruno, invece, hanno deciso di noleggiare le bici e percorrere ben 50 km. su comode piste ciclabili, sotto un sole estivo e rigenerante.










Palma è la principale città dell'isola di Maiorca e capoluogo delle isole Baleari
Rappresenta uno dei principali centri turistici delle Baleari, apprezzato per le spiagge, i divertimenti e la vita notturna, ricco di alberghi e villaggi turistici. 
La Cattedrale di Santa Maria di Palma, detta anche La Seu, è il monumento più noto della città. Il luogo di culto venne consacrato solo nel XIX secolo ,in seguito fu sottoposto a dei lavori per i danni causati da un terremoto venne rifatta la facciata. L'opera mantiene il suo originale impianto gotico; l'interno, a tre navate, viene illuminato da un rosone di 12 metri e uno dei più grandi al mondo per diametro.

foto di Francesca

Tutti a bordo alle ore 17.30 e poi...serata di GALA. Tutti eleganti in ristorante e poi allo spettacolo o in ogni altro luogo desiderato, con tante opportunità di svago, dal ballo al casinò al piano bar o discoteca.



 
Dopo la cena di gala, spettacolo in teatro, dove l'equipaggio si è presentato in elegante parata, per continuare poi con spettacoli di grande spessore. Equilibristi, acrobati, cantanti, ballerini degni di lode.



 26 ottobre 2017: MARSIGLIA
 Arrivo alle ore 10.00.
Anche oggi decidiamo di godere la nave con le mille possibilità di svago o tranquillità, rinunciando alla visita di Marsiglia, città che altre volte ho visitato. Ancora sole e caldo. Piscina, idromassaggio, varie attività, possibilità di mangiare a tutte le ore. Scelgo la tranquillità della piscina coperta. Altri sono in escursione o prendono il sole. Il bello della crociera è la LIBERTA'.


Spettacolo degno dei più grandi palchi, dove non c'è solo bravura ma anche tanto cuore che si è rivelato nel Grazie finale. Il grazie ricambiato da me e da tutti gli amici di viaggio, anche da coloro che hanno vissuto la crociera per la prima volta. Con la voglia di tornarci.

Alcuni piatti al ristorante Arabesque, ponte 7...




                        Immagini di mare




                                                             Immagini della nave










 Una crociera che è stata un'oasi perfetta per la Poesia e per l'arte. Una parentesi entro cui inserire pensieri e sensazioni positive, di benessere. E non è poco!










3 commenti:

  1. Francesca Treviso2 novembre 2017 11:41

    Pierina carissima, grazie per avermi datro tutto questo. Un abbraccio forte. Ti ringrazio ancora per queste MERAVIGLIOSE EMOZIONI

    RispondiElimina
  2. francesca e bruno2 novembre 2017 11:43

    Bellissimo tutto. Anche i 50 kim che abbiamo fatto io e Bruno a Palma de Mallorca. Mai avuto un trattamento come questo. Grazie ad Abaco Viaggi

    RispondiElimina
  3. bellissimo. grazie mille

    RispondiElimina