venerdì 6 luglio 2018

CODROIPO Ud): LA STORICA FABBRICA RHOSS COMPIE 50 ANNI 6 luglio 2018


 
Polmone lavorativo ed economico per tutto il Medio Friuli, la fabbrica di caldaie Rhoss S.p.A compie 50 anni. 
L’inizio risale al 1968, quando Giulio Locatelli, all’epoca proprietario della Scala di Orcenigo, mandò per tre mesi una squadra di trenta giovani operai in Svizzera a fare esperienza in una fabbrica di caldaie.
Una volta tornati, gli stessi operai e quattro impiegati, iniziarono l’attività nell’attuale sede di Codroipo, in Via Oltreferrovia , 33, contribuendo a collocarla da subito come leader nel settore delle caldaie in acciaio per il riscaldamento domestico.  

Entrata a tutti gli effetti nel mondo del condizionamento nel 1971, con la produzione dei ventilconvettori e successivamente con i gruppi frigo,  ancora oggi si rivela fiorente realtà, garante di innovazione, qualità e servizio ai massimi livelli.   
Nel 1973 vi lavoravano 110 tra operai e impiegati. 
Attualmente  il numero è salito a 300, di cui 73 donne.

Il mezzo secolo di attività viene sottolineato oggi, 6 luglio, a partire dalle ore 9.00, con il ritrovo in sede delle  maestranze che hanno lavorato in Rhoss dal 1968 al 1980 e per almeno due anni.   
Alla visita guidata della fabbrica seguirà, alle ore 11.00, la cerimonia ufficiale in cui l’attuale proprietario  Fabrizio Rossi  le saluterà e ringrazierà con un attestato per il prezioso contributo profuso alla crescita dell’azienda. 
Un centinaio tra ex operai, impiegati, magazzinieri, progettisti e collaboratori si ritroverà in portineria, quasi a ripercorrere i periodi, più o meno lunghi, in cui hanno collaborato con la Rhoss. 
L’iniziativa di sottolineare l’anniversario d’oro è nata da alcuni ex tecnici ed ex operai che hanno voluto valorizzare gli inizi di quello che oggi è un punto di riferimento per il mercato internazionale e un orgoglio del Medio Friuli.   
La massiccia adesione al ritrovo che continuerà con il pranzo, conferma la stima per la Rhoss dove molte persone hanno operato per gran parte della  carriera lavorativa. Non mancherà  la nostalgia per un luogo che ha saputo valicare il semplice lavoro ma che ha marchiato in modo positivo la vita di molti uomini provenienti dalle zone della destra e della sinistra Tagliamento.  

Nessun commento:

Posta un commento